Le tradizioni: Cävril vs Osná

Ogni anno, nel mese di agosto, a Bagolino si accende la rivalità tra le contrade di Osnà e Cävril con il tipico palio.

L’evento prevede feste, competizioni sportive, serate musicali e molto altro ancora.

L’antico Borgo di Bagolino è da sempre diviso nelle due contrade di Cävril e Osná, probabilmente dagli anni di massima espansione sociale ed economica (1450 d.C.), che per questioni amministrative decise di organizzarsi in due quartieri.

CÁVRIL:
Termine con cui viene identificata la parte ovest e nord-ovest dell’abitato di Bagolino; l’origine del nome induce a pensare ad un recinto di capre.
La zona aveva parecchi spazi aperti dove, in caso di pericolo, poteva essere radunato il bestiame in appositi serragli. Vi sorgeva infatti la “casa-torre”sede del comune, strutturata in modo da poter difendere al suo interno gli archivi e le ricchezze della popolazione: gli animali da latte.
(Nel 1920 gli uffici comunali vengono spostati in Osnà e dal 1985 trovano collocazione in Via Parrocchia)

OSNÁ:
Termine con cui viene identificata la parte est dell’abitato di Bagolino; negli atti del comune viene spesso citato il termine Visnà dal latino Vicinatus.
Con il termine “vicinia” si indica il nucleo primitivo della parrocchia. Era il quartiere residenziale, con più abitazioni e privo di grandi spazi.
L’emblema del “drago” viene preso dalla figura di San Giorgio, protettore della comunità.

La memoria, tramandata di generazioni in generazioni, racconta ancora oggi di scontri e rivalità contese tra le due contrade bagosse: bande di ragazzi che andavano a saccheggiare gli alberi da frutta nel quartiere opposto o di corteggiamenti fuori dal proprio rione.

Il luogo dell’assemblea pubblica, confine di mezzo delle due parti, era il “Zangladello“: terreno ed anfiteatro naturale situalo tra le scale che salgono alla Parrocchiale di San Giorgio.
Tutt’oggi questa ”linea” segna i confini della sfida fra le due contrade, che prende il via dai primi di agosto di ogni anno e si conclude, dopo più giorni di manifestazioni sportive e feste (ogni contrade organizza la propria festa in piazza con cena all’aperto ed intrattenimento musicale), con l’attesissimo derbi di calcio nello stadio del Parco Pineta di Bagolino.

É possibile visitare le contrade di Cävril e Osná con la guida turistica, contattando l’ufficio della Pro Loco.

error: Content is protected !!