I piatti tipici della tradizione bagossa

PASTA ALLA BAGOSSA

La “Pasta alla Bagossa” è il piatto più caratteristico e conosciuto della tradizione gastronomica di Bagolino.
Ogni cucina della zona lo propone nel proprio menù, caratterizzandolo con un tocco “segreto” per contraddistinguerlo dagli altri ristoranti.
Può variare il formato della pasta scelta, l’aggiunta o meno della panna, del pastöm e della salsa al pomodoro; l’ingrediente che però non può mai mancare, denominatore comune tra tutti, è il Formaggio Bagoss.

Nel 2017, in un concorso gastronomico promosso dal Giornale di Brescia, la Pasta alla Bagossa è stata eletta primo piatto vincente ed è stata degustata da importanti Chef di fama internazionale tra cui il Maestro Iginio Massari.
Ambra Marca, titolare di InScena, ditta che si occupa di eventi e servizi per la ristorazione tra cui chef a domicilio, ha ideato e partecipato realizzando il piatto premiato con una veste innovativa, nel rispetto della tradizione ma utilizzando tecniche di cottura e mise en place contemporanee.

Ecco gli ingredienti del piatto:

  • fonduta al Bagoss
  • zafferano
  • cipolle essicate
  • pastöm
  • salsa di pomodoro

I MALFACC

Ricordano, per la consistenza, gli gnocchi, ma “fatti male“, per la forma irregolare che li caratterizza.
L’impasto è composto da ingredienti “poveri”: spinaci (meglio se selvatici quando la stagione lo consente), uova, farina e Formaggio Bagosso.

Dopo esser stati lessati vengono serviti con del burro fuso di malga.
I malfatti si possono degustare in tutti i ristoranti di Bagolino e dintorni.
Anche questo piatto ha incuriosito grandi Chef oltre provincia, che nella propria cucina lo propongono con un tocco di estro e personalità in più!

LA SELVAGGINA

Come ogni località turistica di montagna che si rispetti, non può mancare la selvaggina nelle carte dei menù dei ristoranti.
Il Salmì è certamente la tecnica di preparazione di questi carni più gettonata e richiesta dai turisti, nonché usuale pietanza domestica per le famiglie locali.
Ecco quindi la lepre e il capriolo, meglio se accompagnati da polenta e funghi.

I GRISSINI AL BAGOSS

Friabili e gustosi, perfetti per accompagnare ogni piatto in sostituzione al pane: i Grissini al Bagoss.
Li ha pensati e creati Michele Novara, titolare di una forneria “al passo con i tempi”!
Alla Bottega del Pane, in Piazza Marconi a Bagolino, possono essere acquistati con altre prelibatezze “da forno”, sia dolci che salate.

LO ZUCCHERO AMARO o SÖCHER AMAR

L’origine di questa zolletta, chiamata söcher amar (in italiano zucchero amaro), è antica e viene tramandata da generazioni a Bagolino.

Le donne di un tempo raccoglievano sui monti circostanti di Maniva e Gaver infiorescenze, radici, erbe e bacche fresche che servivano per produrre lo zucchero amaro, usato anche per curare lievi malanni di stagione. Queste erbe venivano essiccate nei solai delle abitazioni montane per usufruirne durante la stagione invernale.

È facile da conservare e mantiene intatto le proprietà medicamentose, perciò succhiato o sciolto in acqua calda come tisane sono un buon digestivo, ma anche un ottimo rimedio contro il mal di gola e tosse.

Alla Pasticceria Evelina di Bagolino viene praticata questa usanza antica con tanto amore e rispetto per la natura. La lavorazione del söcher amar avviene tutta manualmente, garantendo cosi un prodotto artigianale e di ottima qualità.

Sempre di produzione della pasticceria Evelina, lo zucchero amaro al cioccolato fondente e le meringhette alle erbe di montagna.

error: Content is protected !!